Cerca
  • rossi susanna

"L'arcobaleno" spiegato a mia figlia Angelica

Nonostante io lavori in radio, non sempre mi è possibile parlare in completa libertà di quello che capita nel mondo. Giugno è stato il mese del Gay pride e nonostante io abbia avuto modo di fare accenno alla questione Lgbt , non ho potuto parlare ampliamente dell'argomento. O meglio, non ho potuto raccontare di come ho raccontato alle mie figlie più piccole chi sono le famiglie arcobaleno e di come l'amore sia amore e basta .

Lo faccio ora, perchè sono certa ne valga la pena e perchè sono certa di aver detto a mia figlia di soli 6 anni le parole "giuste" che magari possono essere per voi d'aiuto.

Ma andiamo con ordine ...

Una mattina mentre facevamo colazione Angelica mi chiede: " Mamma, ieri ho visto due uomini per mano come vi tenete per mano te e papà."

"Vuol dire che si vogliono molto bene!" rispondo io.

Angelica mi guarda e prosegue " Mamma non hai capito, guarda che per me non erano amici , erano come te e papà!"

Capendo dove voleva andare a parare le ho risposto " Certo amore, mi era chiaro. Erano una coppia"

Immaginatevi lo sguardo della piccola : aveva la conferma di quanto a lei sembrava STRANISSIMO! Due uomini che si amavano. Ho letto il suo imbarazzo e la sua curiosità in volto e quindi ho preso la palla al balzo per iniziare a spiegarle che l'amore non ha genere.

" Vedi Balù, quando qualcuno si innamora, non può scegliere chi amare, si innamora e basta. Ci sono uomini che si sentono più felici se amano altri uomini e delle donne che sono più contente se amano una donna. "

"Perchè mamma, forse hanno litigato con i maschi?" mi ha chiesto lei " no" ho risposto "semplicemente non puoi decidere a chi volere bene. Ad esempio, te ami tanto il tuo cussino losso ( cuscino rosso) , di cuscini in casa ne abbiamo un sacco ma te vuoi solo quello ... perchè?"

" Perchè è il più bello e adatto a me la mia faccia ci sta molto comoda... "

" Brava Balù hai detto giusto : è il più adatto! Ognuno al mondo ha una persona adatta a se stessa... proprio come il tuo cuscino. E se capita che la persona adatta ad un maschio sia un altro maschio poco importa, l'importante è che ci sia amore e rispetto" . Angelica è rimasta in silenzio e dopo qualche minuto è corsa in giardino a giocare senza dire più nulla sulla questione.

Dopo un paio di giorni siamo nel lettone a guardare la tv ed inizia la mia serie televisiva preferita MODERN FAMILY. A metà puntata, Agnese dice " Mamma mamma guarda Mitchell sposa Cam, non può sono due uomini !"

Angelica allora si volta la sorella e sentenzia " Certo che può se lo ama tanto e se non ha trovato nessuno nel mondo che va  bene per lui come Cam. Cam è il suo Cussino Losso!"

Dopo qualche minuto Agnese si gira e mi dice : " Mamma, ma Angelica è matta... ma secondo te Cam è un cuscino?"

Agnese  non ha capito ancora le sfumature dell'arcobaleno , ma sono certa che presto la sua sorella gemella glielo spiegherà con le parole più adatte.



161 visualizzazioni